Interpellanza: Centrale a biomasse ad Ospedaletto

centrale-a-biomasse

Qui di seguito l’interpellanza presentata alla Prima commissione consiliare permanente del comune di Pisa dai consigliere di Una città in comune – PRC Pisa

Interpellanza: Centrale a biomasse ad Ospedaletto

Tenuto conto di quanto emerso sulla stampa locale in merito alla richiesta da parte della Futuro Verde srl di Capannori di realizzare una centrale a biomasse in un’area fra Ospedaletto e le Rene, su via del Caligi

Tenuto conto che secondo quanto riportato sulla stampa locale questa società avrebbe già avuto le autorizzazioni da parte dell’ufficio regionale

Considerato che un progetto analogo era stato presentato in passato per un’area interna al Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli e più precisamente nell’abitato di Coltano;

Considerato che il Parco avrebbe potuto autorizzare l’opera solo a seguito di garanzie sulla sostenibilità ambientale, ovvero in termini di provenienza del materiale legnoso e di utilizzo efficiente dell’energia prodotta (recupero del calore per il teleriscaldamento).

Ribadendo che l’uso delle fonti di energia rinnovabile in sostituzione delle fonti fossili è una priorità assoluta del nostro tempo che deve vedere anche i territori locali protagonisti nella sfida del cambiamento climatico, e che le biomasse, se sostenibili, rientrano a pieno titolo tra le fonti di energia rinnovabile.

Si chiede al sindaco e alla giunta

  • in cosa consista il progetto presentato dalla Futuro verde
  • quale sia la procedura prevista e il ruolo dell’amministrazione comunale nell’iter autorizzato,
  • come l’amministrazione intenda affrontare la questione e in quali tempi e con quali modalità,
  • quali garanzie di sostenibilità si intenda chiedere al proponente.

Marco Ricci
Francesco Auletta

Condividi questo articolo