Interpellanza: Stato applicazione convenzione con Sviluppo Navicelli, alla luce del fallimento della società

cantiere_Nautico_Navicelli_Pisa-800x360

Qui di seguito l’interpellanza al Sindaco e alla Giunta comunale di Pisa presentata dai consigliere di Una città in comune – PRC Pisa

Interpellanza: Stato applicazione convenzione con Sviluppo Navicelli, alla luce del fallimento della società

Visto l’Atto integrativo ai sensi dell’articolo di legge 7 Agosto 1990 n241 della convenzione repertorio n. 29516 Raccolta n. 4048 del giorno 8 Ottobre 2007 per la realizzazione di opere di urbanizzazione a scomputo di oneri concessori (Piano Attuativo di cui alla Scheda Norma 26.1 UMI 2, 3, 4A, 4B);

Considerato che l’art. 3 del medesimo atto, con riferimento al comma X delle premesse, prevede che la manutenzione in perpetuo delle vasche di accumulo delle acque meteoriche e la manutenzione in perpetuo delle vasche di trattamento della acque di prima pioggia sia a carico del soggetto attuatore;

Considerato che il soggetto attuatore di tale convenzione è la società Sviluppo Navicelli Spa, che ha dichiarato fallimento nel 2015;

Si chiede al sindaco e alla giunta

  • chi sia il soggetto che si è preso in carico tali manutenzioni e in base a quale atto/iter/procedura;
  • quale sia lo stato attuale di tali manufatti.

Marco Ricci
Francesco Auletta

Condividi questo articolo