Leila D'Angelo

Ho 53 anni, sono docente di matematica 
e dirigente di un sindacato di insegnanti. Faccio parte del Gruppo Jaegaerstatter per la nonviolenza. 
Sono sposata e madre di due gemelli. 

Sono convinta che sia realizzabile una città senza auto dove bimbi e anziani, adolescenti e lavoratori si spostano agilmente a piedi, in bici, su mezzi pubblici comodi e frequenti.