Un investimento per la città che vogliamo!

Una Città in Comune ha bisogno di partecipazione popolare, perché vuole espandere la propria presenza in città, vuole essere più incisiva, vuole contare di più e incidere davvero.

Per ottenere dei risultati concreti dobbiamo essere in tanti e dobbiamo contare su risorse economiche sufficienti a finanziare le attività.

In definitiva abbiamo bisogno di tempo e di denaro.

Ti chiediamo quindi di esporti in prima persona, dando il tuo contributo attivo, scegliendo, a seconda della tua situazione, di privilegiare l’una o l’altra forma di disponibilità (oppure entrambe).

faccine_Lista-una_citta_in_comune

DACCI UN POCO DEL TUO TEMPO

DIVENTA UN MILITANTE DI “Una Città in Comune”

Iscriviti nella lista delle persone disponibili per piccoli lavori per la lista. Se siamo in tanti il carico si riesce a distribuire e si possono portare a termine iniziative concrete e significative. Scegli una o più disponibilità tra quelle elencate. Verrai contattato all’occorrenza, ma stai tranquillo: non dovrai essere per forza disponibile tutte le volte!

Ecco un elenco di cose che potresti fare per la lista:

–> militante di zona

Sei un uomo da circolo e o una donna da crocicchio? Il tuo quartiere è il centro del mondo? Allora sei un perfetto militante di zona!

(una volta al mese ti chiediamo di infilare un piccolo giornalino nelle cassette delle lettere di alcune strade vicino a dove vivi e/o di attaccare alcuni manifesti in alcuni circoli o luoghi visibili della tua zona).

–> tuttofare per le feste

Ti svegli spesso con il mal di testa, sulle spallette quando il sorge il sole? Ti chiedi dove hai passato al notte e ricordi solo che la musica era uno schifo? Sei il perfetto tuttofare per le feste!

(quando la lista organizza delle cene di autofinanziamento o degli eventi più grandi del solito servono persone che aiutino, spostando le sedie, facendo i camerieri, cuocendo torte salate… L’impegno sarà di poche volte l’anno, ma magari di un intero pomeriggio o un’intera serata)

–> volantinatore del centro

Ti strusci ogni sabato pomeriggio lungo Corso Italia? Osservi le vetrine con cupidigia pur non avendo il becco di un quattrino? Sei un perfetto volantinatore del centro!

(quando vogliamo raccogliere firme o diffondere un volantino, servono persone che diano un paio d’ore di disponibilità per stare in Corso Italia o in Borgo Stretto, al mercato o in altri luoghi a volantinare. L’impegno è di due ore al mese circa.)

–> il diffusore telematico

Sei un animale da social network? Partecipi a decine forum e mailing list di cui non conosci nemmeno il contenuto? Sei il perfetto diffusore telematico!

(ti verrà chiesto di diffondere quotidianamente i contenuti del sito e dei social network. In questo caso davvero basta un click.)

HAI DECISO DI DARCI UN POCO DEL TUO TEMPO ?

Dicci come intendi partecipare compilando questa form, ti contatteremo

Tipo di impegno (indicare almeno una scelta)

 militante di zona tuttofare per le feste volantinatore del centro il diffusore telematico altro

Se hai scelto il "militante di zona" indicaci il quartiere o i quartieri dove puoi essere attivo

Il tuo nome e cognome (dato obbligatorio)

La tua email (dato obbligatorio)

Il tuo numero di telefono

Se vuoi, inviaci un tuo commento

SOSTIENICI CON UN AIUTO ECONOMICO

DIVENTA UN FINANZIATORE DI “Una Città in Comune”

I soldi sono fondamentali per fare politica. Servono a chiedere stampare il materiale, i manifesti, a fare fotocopie, a chiedere i permessi, a comprare ciò che serve per le iniziative pubbliche. Più persone contribuiscono e meno ognuno di noi dovrà pagare. Vivila come un investimento: contribuisci ad una città migliore! Il bilancio sarà pubblico e visionabile in diretta sul sito della lista!

–> finanziatore da posto fisso

Se le divinità del posto fisso ti hanno dotato di uno stipendio sicuro, puoi decidere di investire in una città migliore una percentuale del tuo stipendio (noi suggeriamo tra 0,5 e 1%). Con questa cifra minima, dell’ordine di una trattenuta sindacale, potrai dare a Una città in Comune un’entrata certa per aprire una sede, comprare i materiali, rimborsare le spese ai militanti. Per aderire a questa possibilità di finanziamento, devi firmare un RID bancario, che trasferirà una piccola somma ogni mese, dal tuo conto a quello di Una città in Comune. Dieci euro al mese sono per noi già una cifra importante.

Puoi  contribuire con un versamento bancario mensile da 10, 20,  30 o 40 Euro

–>  finanziatore nella precarietà

Se invece gli inferi della precarietà ancora ti perseguitano, puoi contribuire con una quota annuale, l’equivalente di quella tessera di partito che noi non abbiamo e non vogliamo avere. Insomma, dai un contributo di 30 euro o di 50 euro per ogni anno solare. Con questi soldi sosterrai la campagna Pisa più giusta. Riceverai tutti i materiali della campagna, gli adesivi e gli altri gadget che via via produrremo.

Puoi contribuire con una quota annuale di 30 o 50 Euro

HAI DECISO DI DIVENTARE UN NOSTRO FINANZIATORE STABILE?

Compila questa form e ti contatteremo

Quale tipo di contributo che ci puoi/vuoi dare (dato obbligatoririo)

 Finanziatore da posto fisso - 10 € mensili  Finanziatore da posto fisso - 20 € mensili  Finanziatore da posto fisso - 30 € mensile  Finanziatore da posto fisso - 40 € mensili  Finanziatore nella precarietà - 30 € l'anno  Finanziatore nella precarietà - 50 € l'anno

Il tuo nome e cognome (dato obbligatorio)

La tua email (dato obbligatorio)

Il tuo numero di telefono

Se vuoi, inviaci un tuo commento

SOSTIENICI CON UN CONTRIBUTO UNA TANTUM

Se vuoi darci un contributo “una tantum” per supportare le nostre attività puoi farlo andado a

questa pagina dove troverai le indicazioni per farci un veramento con bonifico su Banca Etica o con carta di credito via PayPal