Cep: la protesta dell’associazione pugilistica “G.Galilei”

Giovedì in consiglio comunale verrà discusso un “question time” presentato da ‘una città in comune’ sulla situazione di grave difficoltà in cui si trovano da tempo gli atleti della pugilistica “Galilei” del Cep, che non hanno uno spazio dove allenarsi. La nuova palestra rientra tra le strutture che dovevano essere realizzate nel secondo lotto degli impianti sportivi del Cep, i cui lavori di realizzazione sono ad oggi sono bloccati.

Negli scorsi giorni l’associazione  ha scritto al sindaco una lettera a cui non c’è stata risposta,  vedremo se giovedì delle risposte verranno date  in Consiglio.

 

QuestiontimeCep

Condividi questo articolo

Lascia un commento