Archivio categoria "Pace e Smiiltarizzazione"

Nuova Base Militare: vogliamo trasparenza. Question time domani in consiglio sulla nuova data del tavolo interistituzionale

Nuova Base Militare: vogliamo trasparenza. Question time domani in consiglio sulla nuova data del tavolo interistituzionale

È passato un mese da quando il Sindaco Conti, accompagnato dal consigliere regionale di Fratelli di Italia Diego Petrucci, ha incontrato il Ministro Crosetto e il Generale Antonio Conserva per discutere a porte chiuse della futura Base Militare che dovrebbe occupare un altro pezzo importante del Territorio Comunale Pisano. Secondo quando annunciato a mezzo stampa […]

Un’area verde intitolata a Menasci: una inqualificabile modalità di pacificazione e parificazione tra vittime e carnefici

Un’area verde intitolata a Menasci: una inqualificabile modalità di pacificazione e parificazione tra vittime e carnefici

Apprendiamo che la Giunta comunale ha intenzione nella prossima seduta di giunta di approvare l’intitolazione dell’area verde tra via Canavari e via delle Trincere a Raffaello Menasci, docente dell’Università di Pisa, espulso con l’applicazione delle leggi razziali da parte dell’allora rettore Giovanni D’Achiardi, e in seguito arrestato e deportato ad Auschwitz. Dopo due anni di […]

Sostegno e solidarietà a Antonio Mazzeo

Sostegno e solidarietà a Antonio Mazzeo

Antonio Mazzeo, giornalista, insegnante, attivista pacifista, sostenitore delle più importanti battaglie contro la militarizzazione dei territori (come quella contro il MUOS a Niscemi) e delle coscienze (quella assidua contro l’ingresso dell’esercito, anche quello americano, nelle scuole), è stato colpito da un’accusa di diffamazione, per la quale il 13 dicembre è stato convocato in tribunale. La […]

La base militare di Coltano arriva al Parlamento Europeo

La base militare di Coltano arriva al Parlamento Europeo

Prosegue la nostra azione dentro e fuori le istituzioni contro la decisione di centrodestra e centrosinistra di realizzare una nuova mega base militare sul nostro territorio. In questi giorni è stata presenta dal parlamentare europeo Marc Botenga (del gruppo “the left”) una interrogazione alla Commissione europea su questa infrastruttura, sulla base del lavoro condotto insieme […]

Caso D’Achiardi – L’abisso dell’indecenza: in scena a Pisa un impossibile dialogo tra la storia e la politica

Caso D’Achiardi – L’abisso dell’indecenza: in scena a Pisa un impossibile dialogo tra la storia e la politica

Ieri martedì 6 dicembre, il Consiglio comunale di Pisa aveva come primo punto all’ordine del giorno la discussione della proposta di iniziativa popolare di cancellare il nome di Giovanni D’Achiardi dalla via a lui intitolata. Un appello firmato da oltre 30.000 cittadini, sostenuto dalla Comunità ebraica pisana, dall’Anpi e dall’Anppia, poi confermato dai massimi organi […]

Base militare: dal Governo silenzio preoccupante. Un question time al sindaco martedì 6 dicembre in consiglio comunale

Base militare: dal Governo silenzio preoccupante. Un question time al sindaco martedì 6 dicembre in consiglio comunale

Sul progetto della nuova mega base militare a Coltano, da noi scoperto e reso pubblico nello scorso marzo, mentre tutte le forze politiche di centrodestra e centrosinistra lo tenevano ben nascosto, denunciamo ancora una volta un silenzio preoccupante da parte del Governo, della Regione Toscana e del Comune di Pisa. Sono passati oltre due mesi […]

L’assessore con la maglia della Decima MAS: DIMISSIONI

L’assessore con la maglia della Decima MAS: DIMISSIONI

La notizia apparsa sulla stampa di una foto di Filippo Bedini (assessore pisano all’ambiente e alle tradizioni storiche) che indossa una felpa della X MAS dovrebbe sollevare qualche preoccupazione in tutta la città. Non è il primo, all’interno del consiglio comunale di Pisa, che esplicita un sentimento nostalgico nei confronti del ventennio mussoliniano e del […]

Per una convergenza delle lotte: dal rigassificatore a Piombino alla base militare a Pisa

Per una convergenza delle lotte: dal rigassificatore a Piombino alla base militare a Pisa

Un fattore centrale della politica internazionale odierna è la guerra, che tanto rilievo assume da riverberare i suoi effetti direttamente sui nostri territori. Un esempio di questo è il progetto della base militare che si vuole costruire nell’area pisana destinata a ospitare corpi militari speciali – GIS, 1° reg. paracadutisti Tuscania, reparto centro cinofili – […]

Ultime notizie dal Movimento No Base. Organizzazione e mobilitazione: si va avanti più determinatə che mai

Ultime notizie dal Movimento No Base. Organizzazione e mobilitazione: si va avanti più determinatə che mai

A seguito della partecipata assemblea No Base tenutasi ieri a Palazzo Ricci, nelle aule dell’Università di Pisa, il Movimento No Base rilancia con determinazione la propria attivazione e mobilitazione sul territorio pisano e nazionale! Per chiunque volesse partecipare attivamente ai nuovi momenti di informazione, approfondimento e mobilitazione, con l’assemblea di ieri si riconferma l’organizzazione del […]

Battaglia El Alamein: perché non vogliamo l’esercito a scuola

Battaglia El Alamein: perché non vogliamo l’esercito a scuola

Fra pochi giorni, alla fine dell’ ottobre del 2022, ricorre l’80° anniversario della battaglia di El Alamein. Una battaglia combattuta nel 1942 in Egitto da reparti degli eserciti della Germania nazista e dell’Italia fascista contro forze inglesi, e vinta – fortunatamente- da queste ultime. La brigata Folgore celebra ogni anno la ricorrenza di questa battaglia. […]

No alle residenze militari alla Paradisa

No alle residenze militari alla Paradisa

Oggi abbiamo partecipato alla conferenza stampa indetta dalla lista studentesca Sinistra Per davanti alla casa dello studente Paradisa per ribadire la nostra contrarietà alla proposta del sindaco Conti di utilizzo dell’immobile come residenze per i militari nell’ambito del progetto della nuova base militare. Ricordiamo che si tratta di 500 posti letto lasciati in abbandono dal […]

Conti rilancia sulla base di Coltano offrendo ulteriori aree

Il sindaco Conti rispondendo al nostro question time sulla base militare a Coltano in relazione al tavolo del 29 settembre, rilancia sul tappeto rosso per l’arrivo di questa infrastruttura spiegando che ha proposto: la casa dello studente Paradisa ( di proprietà Invimit) per le abitazioni dei militari; se le aree pubbliche di Ospedaletto poi sono […]

L’appetito vien mangiando: il progetto della base militare si espande grazie a centrodestra e centrosinistra

L’appetito vien mangiando: il progetto della base militare si espande grazie a centrodestra e centrosinistra

Dal tavolo interistituzionale sulla nuova base militare a Pisa emerge con chiarezza ancora una volta il coro unanime del centrodestra e del centrosinistra a favore della realizzazione della nuova base militare nel nostro territorio, ma con un ulteriore salto di qualità, poiché si prevede un ulteriore potenziamento ed estensione che richiederanno maggiori risorse. Una grossa […]

Camp Darby: nuovo ponte girevole per trasporto di armi sul canale dei Navicelli

Camp Darby: nuovo ponte girevole per trasporto di armi sul canale dei Navicelli

“Il progetto migliora l’infrastruttura logistica delle forze armate statunitensi per sostenere le operazioni degli Alleati degli Stati Uniti e della Nato in Europa e in Africa”. E’ questo il commento del colonnello Mathew Gomlak comandante della Guarnigione Usa al taglio del nastro del ponte ferroviario girevole sul canale dei Navicelli per consentire ai treni carichi […]

Volo carico di armi: Toscana Aeroporti si rifiuta di rispondere sulle autorizzazioni rilasciate. Carrai si dimetta

Volo carico di armi: Toscana Aeroporti si rifiuta di rispondere sulle autorizzazioni rilasciate. Carrai si dimetta

Lo scorso marzo abbiamo presentato un’interpellanza per avere risposte da Toscana Aeroporti sul gravissimo e inaudito episodio del carico di armi sul volo cargo commerciale della Bluebird, che doveva trasportare aiuti umanitari per l’Ucraina. Lo stesso Presidente della società, Marco Carrai, ha ammesso la gravità dell’accaduto, ma da allora non ha mai risposto alle ripetute […]

Base Coltano: centrodestra e centrosinistra confermano il sì e la sottrazione di 190 milioni a bisogni sociali e ambientali

Base Coltano: centrodestra e centrosinistra confermano il sì e la sottrazione di 190 milioni a bisogni sociali e ambientali

La maggioranza del Consiglio comunale si è schierata per il sì alla nuova base militare nella nostra città, rilanciando l’idea di collocare una parte dell’infrastruttura negli immobili abbandonati di Coltano. Questo è quanto emerso dalla discussione sul tema, approdata in Consiglio dopo 6 mesi che il nostro gruppo chiedeva un confronto, impedito dalla destra e […]

No alla Ginnastica Dinamica Militare nelle palestre delle scuole Fucini

No alla Ginnastica Dinamica Militare nelle palestre delle scuole Fucini

Il 19 Settembre un’associazione sportiva privata svolgerà a Pisa la sua prima lezione di prova, in una palestra scolastica dell’Istituto comprensivo Fucini. L’evento, pubblicizzato ampiamente sui social, provoca una certa curiosità a causa dello strano nome dell’associazione e della disciplina sportiva praticata: “Ginnastica Dinamica Militare Italiana” Girando sui siti web e sui gruppi social, guardando […]

La tre giorni del Movimento No Base: appuntamento molto partecipato. Guarda la gallery

La tre giorni del Movimento No Base: appuntamento molto partecipato. Guarda la gallery

Venerdì decine di cittadine e cittadini si sono ritrovati per proseguire il processo partecipativo “Rinasce Coltano” iniziato negli scorsi mesi con il supporto di esperte della Società dei territorialisti e delle territorialiste. Ambiente, lavoro, accessibilità, rigenerazione: questi i 4 tavoli di lavoro per discutere e progettare una prospettiva condivisa per il futuro del territorio che […]

Via D’Achiardi: una pagina vergognosa nella storia del consiglio comunale. Sosteniamo la nuova iniziativa per la revoca della intitolazione

Via D’Achiardi: una pagina vergognosa nella storia del consiglio comunale. Sosteniamo la nuova iniziativa per la revoca della intitolazione

Sosteniamo con convinzione la nuova iniziativa per la revoca del nome dell’ex rettore D’Achiardi, responsabile dell’applicazione delle leggi razziali nell’Università di Pisa, dalla via a lui intitolata. Una nuova iniziativa resasi necessaria dopo che la maggioranza che sostiene il sindaco Conti in consiglio comunale nel novembre del 2021 bocciò la mozione anche da noi sottoscritta […]